Si comunica che dal 9 novembre 2020 è possibile presentare la domanda per ottenere il voucher di 500,00 € (cinquecento/00 euro), previsto dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico. Per richiedere il bonus è necessario possedere un reddito ISEE inferiore a 20 mila euro. Il decreto prevede un contributo, sotto forma di sconto, sul prezzo di vendita dei canoni di connessione Internet con velocità di almeno 30 Mbit/s per un periodo di almeno 12 mesi, la fornitura di dispositivi elettronici PC o tablet.

Si precisa che il criterio sarà ad esaurimento: quindi si aggiudica il bonus chi lo chiede per primo, tramite operatore accreditato. Pertanto, si esortano le famiglie a produrre istanza nel più breve tempo possibile.
Per usufruire del bonus bisogna contattare l’operatore di tlc che partecipa all’iniziativa ed accreditato presso Infratel Italia. I siti web dei principali operatori di telefonia hanno pagine dedicate e comunque le informazioni sugli operatori accreditati e sulle offerte disponibili sono pubblicate sui siti www.infratelitalia.it e www.bandaultralarga.italia.it

Si allegano alla presente comunicazione i seguenti documenti:
1. Decreto del MISE;
2. Domanda di ammissione al contributo;
3. FAQ relative all’iniziativa.

Documenti