Sciopero generale di tutte le categorie e settori lavorativi pubblici, privati e cooperativi, indetto da S.I. COBAS – Sindacato Intercategoriale Cobas e SLAI COBAS per il sindacato di classe, per l’intera giornata del 29/01/2021.

• Premesso che, ai sensi dell’art. 3, comma 4, dell’Accordo sulle nome di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, valevole per il comparto Istruzione e Ricerca, “ In occasione di ogni sciopero, i dirigenti scolastici invitano in forma scritta, anche via e-mail, il personale a comunicare in forma scritta, anche via e-mail, entro il quarto giorno dalla comunicazione della proclamazione dello sciopero, la propria intenzione di aderire allo sciopero o di non aderirvi o di non aver ancora maturato alcuna decisione al riguardo. La dichiarazione di adesione fa fede ai fini della trattenuta sulla busta paga ed è irrevocabile, fermo restando quanto previsto al comma 6”;

• Considerato che i sindacati in oggetto hanno indetto azione di sciopero per l’intera giornata del 29 gennaio c.a. come da nota allegata alla presente comunicazione;
• Al fine di acquisire nei 4 giorni antecedenti lo sciopero in oggetto le comunicazioni del personale, come espressamente richiesto dall’accordo citato in premessa,

SI INVITA

Il personale in indirizzo a rendere entro le ore 12.00 del 24 gennaio 2021 la comunicazione di cui all’art. 3 comma 4 dell’Accordo del 2/12/2020, utilizzando il modello allegato.
La dichiarazione oltre che brevi manu potrà essere resa anche via e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica meic83800e@istruzione.it.

Documenti